martedì 25 aprile 2017

Blogtour: Ruin Me - Danielle Pearl. Dare seconde possibilità: si o no?

Buongiorno! Questo fine aprile è dedicato ai blogtour: ne ho accettati un po' troppi questo mese, ma vi assicuro che anche questo post sarà interessante, dopo il booktag di ieri... Oggi il protagonista è Ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore un young/new adult di Danielle Pearl.


Ruin Me è un romanzo sulle seconde occasioni. La prima volta tra Carl e Tucker non è finita nel migliore dei modi, ma loro non riescono facilmente a dimenticarsi... Così questa tappa del blogtour verte sul grande dilemma, non solo dei protagonisti, ma della vita di tutti i giorni: è giusto concedere seconde opportunità?
In particolare mi sono concentrata su due domande: dareste una seconda possibilità a una persona in generale e dareste una seconda occasione a un autore di un libro che non vi ha convinto. Ho raccolto anche le risposte delle blogger che partecipano a questa iniziativa (ho chiesto io di essere breve!).

lunedì 24 aprile 2017

Blogtour: Quello che i tuoi occhi nascondono - Serena Nobile. Booktag

Ciao a tutti! Sono onorata di fare parte di questo blogtour: sappiate solo che Quello che i tuoi occhi nascondono è a mio avviso una delle letture dell'anno, non solo perché dietro il nome di Serena Nobile si nasconde Virginia De Winter (che per me è sempre una garanzia, fin da prima che aprissi il blog *più o meno dalla lontana preistoria in cui anche io ero dedita alle fanfiction*), ma anche per le splendide atmosfere, i personaggi descritti non a 360, ma a 361 gradi, e tanto altro ancora...Ma questa non è una recensione, ma un booktag dedicato ispirato alla serie di cui Quello che i tuoi occhi nascondono fa parte, dedicata ai cinque sensi: vista, olfatto, udito, tatto e gusto. 

Cinque sensi per Cinque scene
Booktag

Un viaggio tra cinque sensi, cinque citazioni e cinque impressioni.
(Ho inserito poche foto, ma non trovavo le immagini adatte a quello che la mia mente vedeva durante la lettura... )


sabato 22 aprile 2017

Recensione: Una ragazza bugiarda - Ali Land

Ciao a tutti! Era da un po' che non leggevo uno di quei thriller in cui l'importante sono i personaggi e le loro contorsioni mentali piuttosto che scoprire il colpevole di un omicidio. Una ragazza bugiarda è un buon romanzo appartenente a questa categoria, e ve lo consiglio... ma per una discussione più approfondita leggete la recensione!

TITOLO: Una ragazza bugiarda
AUTORE: Ali Land
COLLANA: Newton Compton 
PREZZO (CARTACEO): 9,90
PREZZO (EBOOK): 2,99
TRAMA: Il thriller di cui tutti parlano
Denunciare la propria madre a soli quindici anni può essere straziante. Dopo quella decisione, la vita di Annie è completamente cambiata. Ora ha un nuovo nome, Milly, e vive insieme alla sua nuova famiglia: Mike, la moglie Saskia e la figlia, Phoebe. Adattarsi ai loro ritmi e alle loro abitudini è molto più complicato di quanto avesse pensato. E il pensiero del processo che si avvicina, nel quale sarà chiamata come testimone, non le dà tregua. Mike, che inizialmente aveva richiesto l’affidamento di Milly sperando di poterla aiutare, è sopraffatto dai suoi impegni di psicoterapeuta. Saskia riesce a malapena a gestire la figlia naturale, e non è in grado di occuparsi anche di quella adottiva. Phoebe ha reagito malissimo all’arrivo di Milly: è sempre di malumore, vorrebbe che se ne andasse e, per rivalsa, comincia a maltrattarla, spalleggiata dalle amiche. Milly si sente isolata e in cerca di sostegno. Avrebbe assoluto bisogno di qualcuno che le desse ascolto: ci sono segreti che riguardano i crimini di sua madre, di cui sa molto di più di quanto non abbia confessato. Eppure nessuno sembra disposto a farlo…

giovedì 20 aprile 2017

Blogtour: Quello che i tuoi occhi nascondono - Serena Nobile

Buongiorno a tutti! Questo è un primo assaggino di un romanzo che attendo con ansia fin dal momento in cui è stato annunciato. Se siete fra i pochi che si domandano chi sia questa Serena Nobile per cui molti blog stanno fremendo, io vi do un altro nome: Virginia de Winter. Cosa?
Ebbene sì, colpo di scena degno dei romanzi più appassionanti, sono la stessa persona.
E questo è il suo nuovo, intrigante, romanzo.



TITOLO: Quello che i tuoi occhi nascondono
AUTORE: Serena Nobile
COLLANA: HarperCollins Italia
PREZZO (CARTACEO): 12,90€
PREZZO (EBOOK): 6,99€
TRAMA: Bianca ama guardare il mondo attraverso l'obiettivo della sua Reflex, cogliere suggestivi scorci delle vie romane e fuggevoli istanti delle vite altrui. Una sera, mentre sta scattando fotografie sui gradini di un negozio chiuso, si avvicina un ragazzo. Poche parole sussurrate, istanti di fuoco e poi solo la curva seducente e perfetta delle sue spalle impressa sulla pellicola, unico ricordo di quell'incontro. Per Bianca, il desiderio sembra incarnarsi in quella pelle color del latte e in quella bocca dalla bellezza struggente e malinconica, ma quando per caso si incontrano di nuovo, capisce che i loro mondi sono in collisione: lei giudica l'ambiente della televisione cui Federico appartiene superficiale e falso, lui ritiene Bianca solo una ragazza presuntuosa e arrogante. A quel punto, però, la scintilla è scattata e, carezza dopo carezza, Bianca scopre nel corpo di Federico un linguaggio che parla direttamente ai suoi occhi e al suo cuore. Eppure non ha il coraggio di lasciarsi andare, perché mentre lui lascia nella sua vita indelebili tracce di passione, un passato mai sepolto del tutto riemerge con prepotenza: sia lei che le sue migliori amiche hanno la sensazione di essere seguite, osservate da una misteriosa presenza, e strane coincidenze le riportano ai tempi dell'università, alla notte terribile che ha segnato in maniera indelebile il loro futuro. Dimenticare è impossibile, l'assoluzione inaccettabile, la vendetta in agguato.

mercoledì 19 aprile 2017

Release Party: The Glittering Court - Richelle Mead

Ciao a tutti! Oggi release party di un romanzo in uscita molto interessante, The Glittering Court di Richelle Mead, pubblicato da una casa editrice che non conoscevo, la LSWR Edizioni. Come aggiunta alla segnalazione ho inserito la biografia dell'autrice: la traduzione può differire leggermente da quella della copertina del libro perché... l'ho fatta io! (prendendo i dati da Amazon non mi ero resa conto che era stata già tradotta quella del suo sito dalla casa editrice e messa nel libro... e vabbè ho fatto un po' di esercizio)



TITOLO: The Glittering Court
AUTORE: Richelle Mead
COLLANA: Edizioni LSWR
PREZZO (CARTACEO): 16,90
PREZZO (EBOOK): 9,99
TRAMA: Per un gruppo selezionato di ragazze la Corte Scintillante (The Glittering Court) rappresenta l'opportunità di conquistare una vita che finora potevano solo sognare, una vita fatta di lusso, glamour e ozio. Per l'aristocratica Adelaide, costretta dalla sua famiglia nobile, ma ormai decaduta, a un matrimonio d'interesse, la Corte Scintillante rappresenta qualcos'altro: l'occasione di pianificare il proprio destino e di avventurarsi in una nuova terra ricca e incontaminata al di là dell'oceano. Dopo un incontro fortuito con l'affascinante Cedric Thorn, Adelaide si spaccia per una cameriera. Tutto comincia a sgretolarsi quando Cedric scopre lo stratagemma di Adelaide e questa viene notata da un giovane governatore molto potente, che vuole sposarla. La fanciulla non si è lasciata alle spalle la gabbia dorata della sua vecchia vita solo per diventare di proprietà di qualcun altro. Ma a essere davvero sconvolgente - o meravigliosa - è la fortissima attrazione proibita tra Adelaide e Cedric, che, se assecondata, li renderebbe due emarginati in un mondo selvaggio, pericoloso e inesplorato, e forse ne causerebbe perfino la morte.
AUTRICE: Richelle Mead ha scritto più di venticinque romanzi per adulti e ragazzi. E' autrice della serie bestseller internazionale Vampire Academy e del suo spin-off Blodlines. Lettrice da una vita, Richelle è sempre stata affascinata dalla mitologia e dal folklore. Quando non è impegnata a leggere (o a scrivere), le piacciono i pessimi reality show, viaggiare, provare cocktails interessanti e andare a caccia di vestiti da indossare nei suoi tours. Si definisce una dipendente dal caffè, lavora in pigiama e ha una passione per tutto ciò che è strambo e divertente. Originaria del Michigan ora vive a Seattle, dove lavora al prossimo romanzo.

venerdì 14 aprile 2017

Recensione: La ragazza del dipinto - Ellen Umansky

Ciao a tutti! Pasqua si avvicina, voi cosa farete? Io molto probabilmente andrò da mia nonna, e poi la passerò in totale relax! Se cercate consigli di lettura, questo è un romanzo un po' particolare: diverso dai soliti generi che leggo, la Ragazza del dipinto non mi ha convinto fino in fondo, ma non mi ha nemmeno lasciata indifferente!

TITOLO: La Ragazza del Dipinto
AUTORE: Ellen Umansky
COLLANA: Newton Comtpon 3.0
PREZZO (CARTACEO): 9,90
PREZZO (EBOOK): 4,99
TRAMA: «Magnificamente narrato. E con un finale da togliere il fiato. Un esordio perfetto.»
Vienna, 1939. Mentre lo spettro della guerra terrorizza l’Europa, i genitori di Rose Zimmer cercano disperatamente un modo per lasciare l’Austria. Non riuscendoci, decidono di salvare almeno la loro giovane figlia. Rose viene così affidata a degli sconosciuti e portata in Inghilterra. Sei anni più tardi, quando la guerra è finalmente terminata, Rose tenta di ricostruire la propria vita devastata: si mette quindi alla ricerca di un quadro di Soutine, appartenuto alla madre, e al quale la donna era legatissima. Dopo essersi trasferita a Los Angeles e aver trascorso lì la propria vita, Rose si imbatterà nuovamente nelle tracce di quel dipinto, diventato per lei quasi un’ossessione, e in Lizzie Goldstein, che ne è entrata in possesso dopo di lei. Tra Lizzie e Rose nasce un’amicizia inaspettata, destinata però a interrompersi bruscamente quando le due donne si troveranno di fronte a una verità dolorosa: un segreto che ha a che fare con il quadro di Soutine e che è rimasto nascosto per tanti anni… Una prosa cristallina per una storia che parla di nostalgia, dolore, perdita e perdono.
Tra passato e presente sulle tracce di un quadro che unisce i destini di due famiglie

lunedì 10 aprile 2017

Niven's Week. Day 1: lettera a un romanzo

Buongiorno a tutti! Lettera a un romanzo, questo è il tema di questa tappa della Niven's Week. La mia lettera è dedicata a L'Universo nei tuoi occhi, ma non è una lettera al romanzo in sé, piuttosto sono tre letterine, scritte ai protagonisti, Libby e Jack, e anche all'autrice Jennifer Niven. In questi piccoli testi vi parlo di come ho amato Libby, della mia fatica nell'entrare in sintonia con Jack, e di come mi ricordi ancora benissimo di quell'incontro con la Niven a Mare di Libri a Rimini...
Volete saperne di più? Leggete il post!



giovedì 6 aprile 2017

Blogtour: Birthdate - Lance Rubin. Recensione in GIF

Ciao a tutti! Ultima tappa del blogtour dedicato a Birthdate, con una recensione che pullula di GIF. All'inizio avevo pensato di farla solo con queste simpatiche immagini, ma poi, diciamocelo, nonostante le didascalie, non si sarebbe capito una mazza. Quindi tra una GIF e l'altra c'è una mezza recensione, più o meno sensata. Qualche consiglio prima di iniziare:
-Vi prego, guardate il post da web. Già l'impaginazione fa pena da computer, a cellulare sembra che del post se ne sia occupato Picasso;
-Lasciate caricare le GIF. Ci sono dietro dei criceti che lavorano, tanto lentamente si caricano, ma l'effetto finale è carino!
-Ps: attenzione agli spoiler. Li ho segnalati tutti, ma ce ne sono due (solo due) ma grandini


TITOLO: Birthdate
AUTORE: Lance Rubin
COLLANA: DeA Young Adult 
PREZZO (CARTACEO): 14,90
PREZZO (EBOOK): 7,99
TRAMA: Denton Little non è ancora morto! In un mondo in cui tutti conoscono la data della propria morte fin dalla nascita, Denton è l'unico ad aver superato indenne il giorno fatidico. Non sa perché proprio a lui sia capitato questo straordinario destino, sa solo che ora tutti lo cercano. La sua famiglia, il suo migliore amico Paolo, e Veronica, la ragazza che ha baciato poco prima di darsi alla fuga e che non riesce a togliersi dalla testa. Persino la polizia lo sta cercando. Lui è la prova vivente che è possibile scampare alla propria data di morte, e ora tutti vogliono un pezzo di Denton Little. Questo è decisamente un problema, soprattutto perché il Governo preferirebbe ucciderlo piuttosto che ammettere l'anomalia del sistema. Come se non bastasse, mancano pochi giorni al decesso di Paolo. Proprio adesso che il poveretto si è reso conto di essere follemente, perdutamente innamorato di Millie, l'unica ragazza al mondo che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. Tra fughe rocambolesche e amori impossibili, Denton cerca di salvare gli amici e smascherare i nemici. Ma come si comporterà ora che non conosce più la data della propria fine e la morte può incombere in ogni momento?

martedì 4 aprile 2017

Recensione: Una presenza in quella casa - Paige McKenzie

Ciao a tutti! Oggi riciclo una vecchia recensione: è questo il bello di avere più di trenta (sottolineo trenta) recensioni nelle bozze. Quando si presenta un weekend dalla vitalità disarmante, in cui fissi lo schermo del computer aspettando che la tastiera inizi a digitare da sola (e il blog è il minore dei mali) una recensione in bozze è una manna dal cielo.
Quindi vi beccate la mia opinione su questo discreto romanzo pseudo horror di Paige McKenzie.

TITOLO: Una presenza in quella casa
AUTORE: Paige McKenzie
COLLANA: Giunti
PREZZO (CARTACEO): 16,00
PREZZO (EBOOK): 6,99
TRAMA: Nella nuova casa di Sunshine – questo il soprannome della ragazza – si avverte qualcosa di inquietante: oggetti che si spostano, risatine nel cuore della notte, ombre misteriose nelle foto che scatta... La madre adottiva, con cui Sunshine ha un rapporto aperto e affettuoso, insiste nel dire che è tutto frutto di immaginazione e comincia a comportarsi in modo sempre più incomprensibile. C'è solo una persona che dà credito ai timori di Sunshine: Nolan, un compagno di liceo che condivide la sua passione per la fotografia ed è disposto ad affiancarla per studiare i vecchi casi di cronaca nel tentativo di capire cosa stia davvero succedendo. La tensione sale inarrestabile e le cose peggiorano quando le risatine si trasformano in urla e singhiozzi. Cosa nasconde quella casa? Sunshine è in preda al terrore, ma deve farsi forte se vuole salvare la madre da una sorte peggiore della morte.